[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

News

Elenco delle comunicazioni pubblicate nel portale negli ultimi 60 giorni. I dati di dettaglio delle procedure oggetto delle comunicazioni sono consultabili selezionando il collegamento "Visualizza Scheda".
La ricerca ha restituito 17 risultati.
13/08/2020
AVVISO PER SOPRALLUOGO
Si comunica che le richieste di chiarimenti e di sopralluoghi dovranno essere inoltrate a Giampiero Rossi contattabile al n. 0523/492013 mail giampiero.rossi@comune.piacenza.it FINO AL 21/08/2020. Nel periodo successivo occorre che le richieste di chiarimenti e di sopralluoghi siano inoltrati a Giovanni Maggi e, in contemporanea al servizio di help desk informatico. I riferimenti sono i seguenti: Giovanni Maggi, mail giovanni.maggi@comune.piacenza.it tel. 0523 492067 Helpdesk informatico, mail helpdesk.comunepc@sinetinformatica.it tel. 0523 492531
G00066 ( Gara )
PROCEDURA APERTA PER LAFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA RETE IN FIBRA OTTICA DEL COMUNE DI PIACENZA PER IL PERIODO DI 36 MESI A FAR DATA DAL 01.09.2020 O COMUNQUE DALLA DATA DEL VERBALE DI CONSEGNA DEL SERVIZIO.
27/07/2020
Adozione provvedimento che fissa ammissioni ed esclusioni
Il provvedimento che fissa esclusioni ed ammissioni è stato adottato. Si tratta della Determinazione dirigenziale n.1118/2020.
G00047 ( Gara )
AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLUFFICIO INFORMAZIONI, ACCOGLIENZA E PRENOTAZIONE TURISTICA - IAT-R DI PIACENZA, PER LA DURATA DI 36 MESI A DECORRERE DAL 19 LUGLIO 2020 O COMUNQUE DALLA DATA DEL VERBALE DI CONSEGNA.
15/07/2020
Comunicazione apertura documentazione amministrativa
Si comunica che l'apertura delle buste contenenti la documentazione amministrativa è stata anticipata a GIOVEDI' 16 LUGLIO ALLE ORE 14:30.
G00060 ( Gara )
Concessione dello stadio comunale L.Garilli di proprietà del Comune di Piacenza per il periodo di 12 mesi.
26/06/2020
PROROGA SCADENZA TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE
Si comunica che con determinazione dirigenziale n. 962 del 26/06/2020, i termini per la presentazione delle offerte sono stati prorogati al giorno 09/07/2020 ore 12:00, con celebrazione della gara il giorno 10/07/2020 alle ore 09:30.
G00055 ( Gara )
PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA DEL COMUNE DI PIACENZA PER IL PERIODO DI 36 MESI
25/06/2020
PROROGA SCADENZA TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE
SI COMUNICA CHE QUESTA S.A., CON ATTO DIRIGENZIALE, PROCEDERA' A SANCIRE, RELATIVAMENTE ALLA PRESENTE PROCEDURA DI GARA, UNA PROROGA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE. MAGGIORI INFORMAZIONI VERRANNO PUBBLICATE NON APPENA L'ATTO SARA' FORMALIZZATO.
G00055 ( Gara )
PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA DEL COMUNE DI PIACENZA PER IL PERIODO DI 36 MESI
25/06/2020
Chiarimenti
Nei vari documenti dell'appalto del censimento delle alberature si fa riferimento al "vecchio censimento" che dovrà essere aggiornato, i cui file (xlm e shp) non fanno parte degli elaborati progettuali. E' possibile trasmetterli al fine di esaminare la situazione di partenza e circostanziare l'offerta? RISPOSTA: In allegato è possibile consultare l'elenco delle alberature censite, qualora vi fosse necessità, è possibile richiedere al funzionario incaricato dott. Piragina, tramite mail al seguente indirizzo: vincenzo.piragina@comune.piacenza.it i file contenenti i dati georeferenziati.
G00059 ( Gara )
PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CENSIMENTO E CONTROLLO DEL PATRIMONIO ARBOREO E ARBUSTIVO PRESENTE SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIACENZA PER LA DURATA DI GIORNI 150, CON DECORRENZA DALLA DATA RIPORTATA DAL VERBALE DI CONSEGNA DEL SERVIZIO.
23/06/2020
Quesiti
1) Con riferimento ai servizi di telesorveglianza e televigilanza si richiede dove sono previsti impianti in comodato d'uso, se la scelta della tecnologia è libero arbitrio del concorrente o se va indicato nelle proposte migliorative. (punto A3). RISPOSTA Dall'elenco allegato nella giornata di ieri, si riscontra quali impianti siano di proprietà comunale e quali siano in comodato dall'attuale fornitore del servizio. Laddove nella tabella non vengono elencati siti oggetto del servizio è perché non è presente alcun impianto oppure è presente un impianto obsoleto. In entrambi i casi il nuovo impianto dovrà essere fornito ex novo in comodato gratuito per la durata dell'appalto. Nella tabella riportata all'art. 14 del capitolato sono riportati i siti oggetto del servizio e, nelle colonne da a ad e, la tipologia di servizio. Nei siti in cui è previsto il servizio a è richiesta la fornitura del servizio tramite ponte radio. Nei siti in cui è previsto il servizio b è richiesta la fornitura del servizio tramite combinatore telefonico. Qualsiasi offerta migliorativa riguardante le specifiche tecniche dellimpianto sarà valutata nel punto A3 dell'offerta tecnica. 2) è previsto il completamento degli impianti con telecamere con costi a carico dell'aggiudicataria, visto il numero elevato di siti con collegamento allarme ed eventuale telesorveglianza, si chiede di specificare e quantificare la richiesta RISPOSTA Nella tabella riportata all'art. 14 del capitolato sono riportati i siti oggetto del servizio e, nelle colonne da a ad e, la tipologia di servizio. Nei siti in cui è previsto il servizio e è richiesta la fornitura del servizio di televigilanza. Tale servizio è richiesto presso dodici siti (vedasi tabella dei totali a pag. 20 del capitolato) . Attualmente, in tali siti, non sono presenti impianti con telecamere pertanto, in questi casi, è prevista la fornitura dell'impianto ex novo. Le specifiche degli impianti (quale, ad esempio, il numero di telecamere) sarà oggetto di valutazione all'interno dell'offerta tecnica. 3. a seguito del sopralluogo è emerso che alcuni allarmi sono di proprietà del Comune, si chiede per quanti siti è prevista la manutenzione. RISPOSTA La manutenzione degli impianti sarà a totale carico del fornitore sia nel caso di impianti forniti in comodato gratuito sia nel caso di gestione di impianti di proprietà comunale.
G00055 ( Gara )
PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA DEL COMUNE DI PIACENZA PER IL PERIODO DI 36 MESI
22/06/2020
Quesiti
1)Si chiede di precisare il numero degli impianti di proprietà dell'Ente Appaltante e il numero degli impianti di proprietà dell'Attuale fornitore dei servizi di vigilanza armata;2)Si chiede di conoscere l'elenco completo degli impianti attualmente installati presso le strutture oggetto di gara e dei loro rispettivi componenti degli impianti in comodato (numero centraline, numero dei sensori, numero delle TVCC, vettori di comunicazione, ecc.)3)Considerando che il servizio di manutenzione è incluso nelle attività oggetto di gara si chiede di precisare dove , tale attività manutentiva, potrà essere quotata. RISPOSTA: relativamente ai quesiti 1 e 2, si rimanda alla tabella allegata; relativamente al quesito 3 si precisa che: Il canone mensile offerto, relativo al servizio di televigilanza e telesorveglianza, è comprensivo di fornitura degli impianti in comodato per l'intera durata dell'appalto ed è, altresì, comprensivo del servizio di manutenzione.
G00055 ( Gara )
PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA DEL COMUNE DI PIACENZA PER IL PERIODO DI 36 MESI
22/06/2020
Chiarimenti successivi a quesiti
Quesito 1: Requisiti di capacità tecnico-professionale: viene richiesto un curriculum con un lavoro eseguito nel periodo 2015-2019 di almeno un servizio di importo analogo a quello di gara (punto 4.4). Al punto 4.5 si specifica che in caso di RTI il requisito tecnico deve essere posseduto dalla RTI nel suo complesso (almeno 40% mandataria, almeno 20% mandante): nel caso la mandataria abbia il requisito per il 100%, le mandanti dovranno comunque avere un incarico uguale almeno al 20% dell'importo a base di gara? E in caso affermativo, la percentuale minima del 20%, deve essere raggiunta con un incarico singolo o con più incarichi? RISPOSTA: Trattandosi di ATI orizzontali ammesse alla partecipazione alla gara, in quanto viene affidata un'unica prestazione e non cè scorporo di prestazioni secondarie, il requisito relativo alla capacità economico finanziaria (fatturato specifico) deve essere posseduto nella misura minima del 40% dalla Mandataria e nella misura minima del 20% dalle mandanti. Le norme parlano di almeno un servizio analogo e non della somma di più servizi. Quesito 2: Sopralluogo obbligatorio: a chi bisogna rivolgersi per organizzarlo? Confermate che in caso di RTI i componenti possono delegare un membro del RTI al sopralluogo? RISPOSTA: Le norme di gara indicano che Il sopralluogo è da effettuarsi previo appuntamento con l'ufficio verde pubblico all'indirizzo e-mail:vincenzo.piragina@comune.piacenza.it. E' ammessa delega plurima ad un unico componente dell'ATI. Quesito 3: VTA: il computo metrico e l'elenco prezzi non lo prevedono. ma il punto A1 dell'offerta tecnica considera la "implementazione vta visiva" Cosa si intende? Nella relazione generale, paragrafo "Esecuzione del servizio" si afferma che "L'eventuale integrazione di VTA sarà stabilita dagli esiti di gara": significa che il ribasso offerto potrebbe essere impiegato nell'esecuzione di VTA? In caso affermativo, quali sono i prezzi di riferimento del vostro ente? RISPOSTA: Il capitolato speciale d'appalto, computo metrico ed elenco prezzi prevedono verifica fitosanitaria ed eventuale scheda tecnica descrittiva di danni/difetti/fitopatie delle piante arboree e arbustive. Per le piante arboree, l'attività in oggetto può essere migliorata con metodo V.T.A. (Visual Tree Assessment) visiva. Nella relazione generale si afferma che l'eventuale integrazione di V.T.A. sarà stabilita dagli esiti di gara, a seconda dell'offerta tecnica dell'aggiudicatario. In quanto tale, l'integrazione di VTA non prevede alcun compenso." Le migliorie offerte in sede di gara sono pertanto senza costi aggiuntivi per l'ente.
G00059 ( Gara )
PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CENSIMENTO E CONTROLLO DEL PATRIMONIO ARBOREO E ARBUSTIVO PRESENTE SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIACENZA PER LA DURATA DI GIORNI 150, CON DECORRENZA DALLA DATA RIPORTATA DAL VERBALE DI CONSEGNA DEL SERVIZIO.
19/06/2020
RINVIO SEDUTA APERTURA BUSTE
Si comunica che la seduta di apertura delle buste contenenti la documentazione amministrativa è stata rinviata al prossimo 29 giugno ore 09:30.
G00047 ( Gara )
AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLUFFICIO INFORMAZIONI, ACCOGLIENZA E PRENOTAZIONE TURISTICA - IAT-R DI PIACENZA, PER LA DURATA DI 36 MESI A DECORRERE DAL 19 LUGLIO 2020 O COMUNQUE DALLA DATA DEL VERBALE DI CONSEGNA.

[ Torna all'inizio ]